Segnalazione evento benefico: “Noi donne siamo fatte cosi”

NOI DONNE…SIAMO FATTE COSI

Un pomeriggio di musica, poesia, letture e arte per parlare di prevenzione al femminile.

 

Quando parliamo di tumori femminili l’arma più potente che abbiamo a disposizione è la prevenzione.

Fare prevenzione è l’impegno che ogni donna deve prendere con sé stessa, per questo dobbiamo parlarne, evitando i timori e il senso di vergogna che spesso coinvolge le donne che stanno combattendo contro questo male.

Daniela Tresconi insieme a Sabrina Brozzo e a Gianna Legato hanno organizzato un evento interamente dedicato al mondo delle donne e alla prevenzione, che si svolgerà  venerdi 15 novembre alle ore 17 presso la Sala Consigliare del Comune di Sesta Godano (Sp).

Musica e lettura come mezzi per raccontare storie di donne forti, che sono cadute e che hanno saputo risollevarsi!

Durante l’evento verranno raccolti fondi da devolvere alla sezione spezzina della Lega Tumori – LILT La Spezia , che  sarà presente alla manifestazione con il materiale informativo e i gadget per tutte le donne presenti.

Sogni di carta e altre storie, con il suo staff tutto al femminile ha scelto di supportare questa splendida iniziativa e invitare tutti voi a prenderne parte.

LocandinaA3_SestaG-01


brochure_sesta_Brochure Insidebrochure_sesta_Brochure Outside

Segnalazione Uscita” I VIANDANTI DI EIRAHN”. Quando la letteratura incontra la beneficenza.

copertinaebook-01

Titolo: I viandanti di Eirahn

Autore: Lorenzo Basilico, Andreina Grieco, Davide Lambiase, Nicole Lewin, Elide Molinai,  Giovanni Nikiforos, Carlo Porrini, Jordan River, Vincenzo Romano

Editore: Kindle Direct Publishing

Genere: Fantasy

Formato: Cartaceo con copertina flessibile e ebook

Pagine: 190

Prezzo: 11,99€/2,99€  

ISBN: 9781079271171

Link acquisto: https://amzn.to/32IMbus / https://amzn.to/31hY6iE  

Nota importante: tutto il ricavato delle vendite di questa antologia sarà devoluto a sostegno dei progetti di Opportunity Onlus (https://www.volontariatoinitalia.it).

sinossi

In un mondo dove la magia è racchiusa in pietre di potere, si muovono i viandanti. Ciascuno di loro ha una vicenda da narrare. Noi abbiamo raccolto le loro storie, intessendo canti che parlano di ricchezza, inganno, ambizione, coraggio e redenzione.

 Nove racconti ambientati su Eirahn, ambientazione originale di Vincenzo Romano.

Nove storie di avventura, di mistero, di azione, sentimenti, amore e odio.

Da ciascuna delle penne che si è cimentata in questa impresa ha preso vita una vicenda originale. I lettori di Mezzosangue ritroveranno anche qualche vecchia conoscenza…

I Viandanti

Ci sarebbe molto da raccontare su ciascuno degli autori che contribuito al progetto.

Ci limitiamo a darvi delle indicazioni sui loro lavori, e magari lo spunto per scoprire le loro opere.

Alessandro Cocchia (copertina)

Art director professionista. Dal 1998 ad oggi vince diversi concorsi pubblicitari, tra cui il Compasso d’Oro. È stato artista Swatch. Ha insegnato Art Direction all’Accademia delle Belle Arti di Napoli, progettazione grafica all’Istituto Superiore di Design di Napoli e Comunicazione Visiva alla Facoltà di Architettura. È intervenuto in qualità di esperto di grafica e comunicazione in diverse conferenze in molte università italiane.

Sue mostre personali si sono tenute al Castel dell’Ovo e al Castel Sant’Elmo di Napoli, all’Istituto Francese Grenoble e al 5th Annual GHNet art exhibit ad Atlanta negli USA.

Dal 1993 lavora in agenzie di comunicazione (quella attuale è Questionmark) come art director, graphic designer senior e creative director.

Salvatore Gentile (mappa di Eirahn)

Nato a Napoli nel 1990.

Art Director specializzato in comunicazione visiva e brand design.

Appassionato di cinema, disegno, e dei libri che sanno cambiarti.

Dedica il tempo libero al Jazz e alla sua chitarra, in costante ricerca dell’altra faccia delle cose.

Lorenzo Basilico

Nato a Saronno (VA) nel 1976, vive a Gerenzano (VA).

Laureato in Lingua e Letteratura Cinese all’Università degli Studi di Torino. Ha due figli.

Appassionato di arti marziali e sport di combattimento, è stato Judoka agonista e ha praticato anche Thai Boxe e BaJi Quan.

Lettore compulsivo di saggi e romanzi, ama il punk e il rock classico, l’antropologia, il folklore e la mitologia,

Cultore dei film fantasy e fantascienza anni 80/90.

Autori preferiti: Chandler, Melville, Brandon Sanderson e Richard Kadrey, Stephen King e Simon R. Green.

Il primo volume della sua saga urban fantasy italiana Ex Tenebris è disponibile su Amazon, insieme a Varchi nell’etere, la raccolta di racconti pubblicata insieme all’amico autore Bellard Richmond.

 Andreina Grieco

Nata a Salerno nel 1984, vive a Milano. Programmatrice specializzata in applicazioni web, nel tempo libero scrive, legge, canta in un gruppo jazz e frequenta fiere del fumetto in tutta Italia.

È autrice di un libro fantasy, Yohnna e il Baluardo dei Deserti.

Davide Lambiase

Nato nel 1997 a Nocera Inferiore (Salerno), vive a Milano da qualche anno, la scrittura è una delle sue maggiori passioni, assieme alla lettura, la storia e i videogiochi.

Nicole Lewin

Nata a Napoli da madre italiana e padre tedesco 27 anni fa. Fin da bambina ho divorato libri su libri, vivendo ogni avventura in prima persona. Ho iniziato a scrivere frammenti di racconti al liceo, soprattutto durante i mesi in cui partecipai a un progetto di scrittura creativa.

All’università scelsi Biotecnologie e il tempo per scrivere fu sempre meno. Da poco più di un anno vivo e lavoro in Germania, e ho ritrovato il tempo per dedicarmi alla scrittura.

 Elide Molinai

Sono architetto e mi occupo di sicurezza nei cantieri, ma coltivo in parallelo la passione per la letteratura. Leggere e scrivere non sono azioni, fanno parte di me, del mio quotidiano almeno quanto caschi, procedure e calcestruzzi. Faccio i viaggi in altre vite, in mille vicende, in mondi oltre le indicazioni delle bussole. Qualche volta le storie hanno cambiato bruscamente direzione e sono svanite. Altre si sono bloccate in loop infiniti. Altre ancora sono tornate. Ma rimangono sempre con me.

Facebook: https://www.facebook.com/ElydEscrive

 Giovanni Nikiforos

ha lavorato nella programmazione di software e nella grafica pubblicitaria. A lungo nel Terzo Mondo per conto di una ONG, si è occupato di sviluppo ecocompatibile.

Ha pubblicato, in collaborazione con altri autori, testi e articoli sullo sviluppo dei Paesi del Terzo Mondo.

Guida naturalistica, l’istruttore di immersioni, insegnante di pittura, realizza inoltre illustrazioni per libri, poster, pannelli didattici, articoli per riviste e campagne in favore della tutela ambientale. Autore di studi per la creazione di oasi naturalistiche, ha pubblicato libri illustrati di filastrocche per bambini. Fra le sue opere, Guida degli uccelli di tutto il mondo (con il Prof. Renato Massa) e Guida alla fauna del Mediterraneo.

Ha pubblicato la raccolta Racconti asimmetrici e altre incongruenze; il fantasy Elial, il figlio dei due popoli; il romanzo di fantascienza umoristica Il lato oscuro dei frutti di mare; l’opera teatrale Il giudizio finale; la raccolta di poesie Versi Avversi.

Ha inoltre pubblicato il racconto Una piccola esperienza indiana nella raccolta Io scrivo per voi finalizzata alla raccolta di fondi per i terremotati del Centro Italia.

 Carlo Porrini

Classe 1986, vede la luce ad Atri, cittadina che sorveglia la costa adriatica abruzzese dall’alto di una collina.

Quasi 33 anni dopo inizia a scrivere una sua breve biografia, ma si accorge subito di non riuscire a scriverla in terza persona, per cui cambia.

Diplomato al liceo scientifico, decido di indirizzare gli studi verso le materie umanistiche, per coerenza, laureandomi in scienze della comunicazione. Sin da bambino ho sempre nutrito una grande passione per ogni forma di narrativa, cosa che mi ha portato a lavorare in vari ambiti del settore editoriale. Mentre scrivo faccio il libraio, perché credo che leggere sia cercare la domanda fondamentale sulla vita, l’universo e tutto quanto. Per cui andate indietro nel tempo, camminate con gli dèi, distruggete l’unico anello, salvate la torre nera, ancora e ancora, e sappiate che la risposta rimane sempre 42, ma anche che la domanda è sepolta in quelle pagine, da qualche parte.

 Jordan River.

Jordan River nasce nelle Lowlands venete nel lontano ‘74.

Appassionato lettore e studioso di H.P. Lovecraft, devoto di Isaac Asimov e Agatha Christie, ha pubblicato una storia in due volumi con un’ambientazione fantasy originale, Daanan – Il Destino degli Uomini e Daanan – Il coraggio degli uomini.

Si ritiene fortunato ad aver conosciuto Vincenzo e a collaborare con lui.

Vincenzo Romano

Nato a Benevento nel 1980, vive a Napoli fino al 2009, con una breve parentesi negli Stati Uniti, nel 2010 si trasferisce a Pozzuoli, dove abita con la famiglia.

Da sempre appassionato di fantasy e fantascienza, nel 2016 pubblica Mezzosangue con 0111 Edizioni.

È l’inizio della sua storia di amore e odio con la parola scritta.

La sua esperienza come padre di tre bambini produce un testo a metà tra il serio e il faceto: Romanicomio, storie di figli, pernsieri di papà (2018)

I guai che combina li trovate qui.

Pagina autore Amazon: https://amzn.to/2ZcUWMk

Facebook: https://is.gd/7DPA3Y

Goodreads: https://is.gd/KRpHFa

 

Cover Reveal “La Sposa Oscura” di Daniela Ruggero

cover ruggero

sinossi

 

 

 

 

 

Marcus il figlio di Lucifero viene incatenato nella dimensione umana dalla madre Annia, la prima Eletta che con l’aiuto di sei donne pure di cuore crea i Sigilli di Luce capaci d’incarcerare i demoni negli Inferi. Dopo cinquecento anni Selene, una Novizia ignara delle sue origini mistiche, incontra Marcus che a causa di un giuramento di sangue dovrebbe proteggerla, ma che attratto dal suo potere la lega a sé attraverso il marchio del possesso. Demoni degli Inferi, stregoni, Novizie e Gran Maestri mescolano le loro vite in una cascata di eventi che esplode accecandoli. Il bene e il male, la luce e il buio cambiano pelle. I buoni saranno i carnefici e le vittime troveranno conforto tra le fiamme dell’inferno. In una sequenza di eventi che toglie il fiato colei che sola può causare l’Apocalisse si ritroverà ad amare ciò che tutti temono.
Primo volume della Saga I GUARDIANI DEGLI INFERI. SECONDA EDIZIONE.

Della stessa autrice
– POISON
– BROKEN. Destini Spezzati
– EREDITA’ PROIBITA edito YouFell-Rizzoli
– DUST
– ASH
– MIA New Adult edito Dark zone Edizioni
– NECTUNIA distopico- Edito Dark zone edizione (Vincitore del trofeo Nazionale per la Fantascienza Italiana 2019 Cassiopea, Vincitore del premio Book For Pace 2019

Link

https://www.amazon.it/Sposa-Oscura-Guardiani-degli-Inferi-ebook/dp/B017RMQF7U/ref=mp_s_a_1_11?keywords=daniela+ruggero&qid=1568651643&s=gateway&sprefix=daniela+rug&sr=8-11

Cover Reveal “IL PRIGIONIERO DELL’ALDILÀ – Le Cronache del Reame Incantato Vol.2” di Alberto Chieppi

cover chieppi.jpg

TitoloIl Prigioniero dell’Aldilà – Le Cronache del Reame Incantato Vol.2

 AutoreAlberto Chieppi

Genere: Fantasy

Casa editrice: DarkZone

Data di uscita: in anteprima il 12 Ottobre 2019 in occasione della manifestazione Stranimondi a Milano e poi il 30 Ottobre 2019 durante il Lucca Comics and Games 2019 

Pagine211

Cover di: Antonello Venditti

sinossi

Che fine ha fatto il Compendium Arcana, il libro di incantesimi più importante del Reame Incantato, scomparso dalla Grande Biblioteca di Sanctuaria? E chi si cela dietro ai rapimenti dei giovani stregoni che proseguono incessanti fra le mura di Sepulchria? Sono solo alcune delle domande a cui Sam e Sirio cercano di dare una risposta mentre gli Spector intensificano la caccia al ragazzo che porta su di sé il Marchio del Serpente. Nel frattempo, Mephisto, lo stregone oscuro, dopo lo scontro con il Signore dei Lich, prende una drastica decisione: risvegliare la creatura forse più pericolosa imprigionata nell’Aldilà. In questo nuovo capitolo delle Cronache del Reame Incantato proseguono le avventure dei suoi protagonisti, alla scoperta dei misteri che si celano nel loro passato e che potrebbero cambiare le sorti dell’intera comunità magica.

L’angolo di ALISIA- Recensione di “A un metro da te” di Rachael Lippincott e Tobias Iaconis

A Stella piace avere il controllo su tutto, il che è piuttosto ironico, visto che da quando è bambina è costretta a entrare e uscire dall’ospedale per colpa dei suoi polmoni totalmente fuori controllo. Lei però è determinata a tenere testa alla sua malattia, il che significa stare rigorosamente alla larga da chiunque o qualunque cosa possa passarle un’infezione e vanificare così la possibilità di un trapianto di polmoni. Una sola regola tra lei e il mondo: mantenere la “distanza di sicurezza”. Nessuna eccezione. L’unica cosa che Will vorrebbe poter controllare è la possibilità di uscire una volta per tutte dalla gabbia in cui è costretto praticamente da sempre. Non potrebbe essere meno interessato a curarsi o a provare la più recente e innovativa terapia sperimentale. L’importante, per lui, è che presto compirà diciotto anni e a quel punto nessuno potrà più impedirgli di voltare le spalle a quella vita vuota e non vissuta, un viaggio estenuante da una città all’altra, da un ospedale all’altro, e di andare finalmente a conoscerlo, il mondo. Will è esattamente tutto ciò da cui Stella dovrebbe stare alla larga. Se solo lui le si avvicinasse troppo, infatti, lei potrebbe veder sfumare la possibilità di ricevere dei polmoni nuovi. Anzi, potrebbero rischiare la vita entrambi. L’unica soluzione per non correre rischi sarebbe rispettare a regola e stare lontani, troppo lontani, uno dall’altra. Però, più imparano a conoscersi, più quella “distanza di sicurezza” inizia ad assomigliare a “una punizione”, che nessuno dei due si è meritato. Dopo tutto, che cosa mai potrebbe accadere se, per una volta, fossero loro a rubare qualcosa alla malattia, anche solo un po’ dello spazio che questa ha sottratto alle loro vite? Sarebbe davvero così pericoloso fare un passo l’uno verso l’altra se questo significasse impedire ai loro cuori di spezzarsi?

A un metro da te è un libro molto realistico perché parla di una malattia reale, e che ogni giorno uccide giovani, anziani, donne, uomini e bambini.
Il libro insegna che nei sogni, bisogna continuare a crederci, sempre, anche nelle peggiori situazioni.
Mi ha fatto capire quanto è bella la vita che, anche se con un problema gigantesco non è finita.
Mi ha fatto imparare a desiderare e apprezzare quel poco che magari gli altri non possono avere o essere.
Mi ha fatto imparare quanto è importante stare sempre vicino a una persona e soprattutto, mi ha fatto capire che il bello della vita è viverla pienamente.
Troppe persone pensano che essere malato terminale significa essere morto ancor prima di morire perchè prima di quell’ultimo respiro ti passa davanti la vita intera.
So che raccontata cosi può sembrare solo un libro che parla di morte, ma non è vero, anzi, parla solo di vita, lotta e soprattutto amore.

Cover Reveal “HYPNOTIC” di Anna Loveangel

Titolo: Hypnotic, Spin off di Limitless

Romanzo autoconclusivo che può essere letto anche non conoscendo il primo

Pag: 160

Disponibile: Amazon Kindle e KU

Formato: ebook e cartaceo

Ebook prezzo: 0,99 cent.

Cartaceo: 7,99 euro

Data pubblicazione: 17.05.2019

Estate 2019, agosto è appena cominciato. Ciro, un militare in ferie, vive la sua vita in base al sesso. È la sua unica priorità. Luglio ha fruttato tante tacche sul righello delle scappatelle. E agosto sta per cominciare alla grande. Giovanna è cresciuta al suo fianco, ma qualcosa li ha sempre tenuti a debita distanza. Forse perché lei è il suo clone al femminile e non ha mai avuto una storia d’amore. Le loro vite proseguono su due binari diversi ma paralleli, finché un giorno, in una calda mattina, la macchina di Giò si ferma a pochi metri dalla casa di Ciro. Da quel momento i binari delle loro vite si intrecceranno, innescando un meccanismo di desideri nascosti pronti a esplodere da un momento all’altro. Quarantotto ore di sesso, sono la proposta di lui che si ritrova a combattere contro una voglia indecente e fuori controllo. Lei è l’unica in grado di tenergli testa, una donna che non ha mai avuto una storia e non conosce la parola amore. La perfezione per lui che ha l’orticaria al solo pensiero di un rapporto. Giovanna accetterà? O riuscirà a rifiutare quell’uomo che ha sempre evitato per nascondere il suo più oscuro desiderio?

 

L’autrice

Anna Loveangel nasce a Napoli, nel cuore della città che ama e che non lascerebbe per niente al mondo. Vive con i suoi figli che sono la sua unica ragione di vita e per loro farebbe di tutto. Scrive da quando aveva quattordici anni, era una passione che ora sta trasformando in lavoro. Le passioni si tramandano e come lei anche i suoi figli già amano leggere libri e scrivere piccoli racconti. Sono loro la sua più grande soddisfazione. Anche la scrittura le dà soddisfazioni e spera un giorno di poter realizzare il proprio sogno e vedere un suo titolo in libreria.

Tutti i titoli pubblicati sono disponibili su Amazon. Di seguito l’elenco in ordine di pubblicazione.

Uno scatto che ti cambia la vita (romance autoconclusivo)

Follemente (romance autoconclusivo)

Non rinuncerei mai a te (erotic romance autoconclusivo)

Il tempo non conta (romance Serie Amore in Kilt vol 1 autoconclusivo)

Il tempo di guardare le stelle (romance Serie Amore in Kilt vol.2 autoconclusivo)

Al Primo sguardo (erotic romance Serie Ka’u Huna vol. 1)

Dallo sguardo al cuore (erotic romance Serie Ka’u huna vol.2)

Black Heart (dark romance vol.1)

Red Heart (dark romance vol.2)

Limitless (erotic romance autoconclusivo)

Hypnotic (spin off Limitless autoconclusivo)

Giveaway “CUORE DI NEVE” cartaceo+ebook

“Sogni di carta ed altre storie…”, ha l’onore di ospitare Debora Mayfair da oggi fino al 3 Giugno, con un giveaway dedicato, dove l’autrice mette in palio per noi una copia cartacea e una e-book del romanzo suo paranormal romance “CUORE DI NEVE” .

link per la partecipazione all’evento.

https://www.facebook.com/events/2047871598826841/?active_tab=about

Le regole sono semplici:

like alla pagina di Debora Mayfair

https://www.facebook.com/search/top/?q=debora%20mayfair%20-%20books%2C%20words%20%26%20ink

like alla pagina del blog
https://www.facebook.com/sognidicartaealtrestorie/

condivisione in modalità pubblica con tag a 3 persone.
scrivere partecipo e condivido sulla bacheca dell’evento.

le estrazioni verranno effettuate Lunedi 4 giugno tramite random.org.

IN BOCCA AL LUPO!